Archivi tag: gaming hall

SALE SLOT, GAMING HALL DA ESPLORARE

Immaginate di poter entrare virtualmente nelle sale slot di Timecity, non per fare del gioco virtuale ma semplicemente per una passeggiata. Da oggi, grazie a Google Maps, questo è possibile!

SALE SLOT

Su Google Maps i luoghi del gioco legale

 

Sale Slot bar da sito Timecity
Timecity, ecco l’esempio di una gaming hall

Le gaming hall
sono solo l’ultima trovata, in fatto di Maps, di luoghi digitalizzati a 360 gradi e accessibili tramite la piattaforma Google. Gli spazi, i palazzi, le sale slot, i luoghi delle istituzioni, ma anche aeroporti, stazioni e centri commerciali sono già realmente accessibili dal navigatore di Mountain View, finanche l’ingresso del Googleplex, il quartier generale del colosso informatico nel cuore della Silicon Valley.

Una sorta di minaccioso Grande Fratello con le telecamere a 360 gradi che qualche fortunato di noi ha visto montate sulla macchina di Google che ha girato il mondo, o un servizio importante e digitale alla collettività?

Ognuno ha la sua percezione dell’invasività dello strumento, ma in linea di massima, soprattutto per i luoghi commerciali, l’idea e il concept sembrano funzionare.

Vedere le sale slot di Timecity sul monitor del vostro pc, dei vostri smartphone o dei vostri dispositivi mobile, ha un duplice risultato: il primo è quello orientato all’utente che può farsi un’idea del luogo di cui stiamo parlando, il secondo riguarda il branding. In un universo complesso e spesso aspramente criticato come quello del ludico e del gioco legale, non è scontato far percepire all’utente che in realtà il mondo in cui si muoverebbe scegliendo una di queste gaming hall è in realtà pulito, ordinato… insomma, non una bisca clandestina. La ludopatia è un tema delicato e proprio per questo i grandi marchi tentano di sensibilizzare sul gioco responsabile, proprio come Timecity. La scelta di far entrare le telecamere in una gaming hall va in questa direzione: un luogo di ritrovo, un luogo di eventi, un luogo dove prendere da bere o giocare a bowling, e sfidare – responsabilmente però – la fortuna. In un ambiente accogliente e sicuro.